giovedì 17 gennaio 2013

Pizzette Veloci



E' una ricetta davvero molto facile e veloce da preparare perchè le pizzette lievitano in forno.

Ingredienti

per il condimento
  • 30 gr Olio
  • 1 spicchio d'Aglio
  • 1 confezione Polpa di pomodoro 
  • 1 pizzico Sale
mozzarella olive ecc.... (alla vostra fantasia)


per le pizzette
  • 100 gr d'Olio
  • 100 gr Latte tiepido 
  • 1 Uovo
  • 1 cubetto Lievito di birra
  • 450 gr Farina
  • pizzico Sale

Preparazione


Prepara un sughetto con l'olio, l'aglio, il pomodoro e il sale. 

Impasta l'olio, il latte, l'uovo e il lievito, farina e sale. 30 Sec. Vel. Spiga.

Stendi la pasta fino ad ottenere una sfoglia sottile e con un coppapasta (un bicchiere) taglia la sfoglia a dischetti.

Cospargi i dischetti con il sugo e pezzetti di mozzarella, e qualsiasi altra cosa ti piaccia....

Inforna 15 Min. 180°.

Questo è il risultato che si ottiene:


lunedì 14 gennaio 2013

The Gingerbread Man

Ecco il mio nuovo cuscino... in realtà è il quarto o forse il quinto (ho perso il conto) il fatto è che ogni volta che ne finisco uno e lo poso sul divano arriva qualche mio piccolo amico che se ne innamora e se lo porta via...

Fuori porta Natale ... ad Anelli

Anche questo è un simpatico decoro da appendere fuori dalla porta facile e di sicuro effetto.

Ho recuperato degli anelli ... da tenda di tutte le dimensioni.

Li ho ricoperti con un giro di uncinetto (punto basso) con avanzi di lana verde in diverse gradazioni.

Le palline sono Pon-Pon piccolini ancora una volta recuperando gli avanzi di lana dai colori vivaci.

....Questo è finito a decorare la porta della casa di campagna.... ed un cassetto di rimasugli di lana si è misteriosamente liberato....

Fuoriporta di Natale "Noel"

Il Natale è appena passato ed io devo ancora archiviarlo definitivamente. 



Sto riponendo gli addobbi e riportando la casa al sua “assetto originale” 


Questo periodo è stato particolarmente produttivo e frenetico tanto da non avere il tempo di condividere il frutto del mio lavoro ed ora è il momento di rimediare: 


Questo è stato il primo lavoretto: 

Sono 7 bastoncini di legno (quelli usati per le bordure) lunghi rispettivamente 5, 10, 15, 20, 25, 30 e 35 centimetri e completamente rifasciati di stoffa natalizia. 
Sono tenuti insieme da una corda che passa al centro di ogni bastoncino. Come separatore tra un ramo e l'altro del mio albero ho usato grosse biglie di plastica e dischi di sughero.

Questo in particolare è stato decorato con una stella di panno sulla sima e la scritta NOEL dello stesso materiale sul ramo più lungo.

La decorazione comunque è legata alla fantasia di ogni uno, vanno bene piccoli pupazzi di legno o le classiche perline o piccole pigne magari dorate.... 

mercoledì 2 gennaio 2013

La Mia Agendina



Sono anni ormai che nella mia borsa non manca mai una piccola agendina… che uso esclusivamente per appuntare idee che spesso mi vengono nei momenti meno indicati.


Anche quest’anno l’ho recuperata per togliere i fogli pasticciati ed inserirne di nuovi e mi sono resa conto che è la copertina è completamente rovinata.

Ecco qui il lavoro di oggi pomeriggio

Il Gufo che profuma il mio armadio

Da qualche tempo mio marito asserisce di aver uno “spirito guida” che è poi un GUFO (forse troppa tv…chissà)
Ecco quindi la mia versione del gufetto che tanto circola in rete.
Stampare il modello, e ritagliarlo. Tra i tanti trovati e provati questo mi sembra il migliore..... 



Ricavare i due archi nella stoffa scelta ricordando di lasciare mezzo centimetro per la cucitura (L'arco piccolo diventerà la pancia del nostro gufo e il grande la schiena)
Mettere i due archi con i lati sovrapposti avendo cura di metterli diritti contro diritto
Cucire i lati fin dove indicato dal disegno
Cucire i 2 lembi che eccedono dell’arco grande tra di loro (diventerà il becco)
Risvoltate il gufo poi piegate il becco sulla pancia e fermatelo con uno spillo.
Imbottire: io ho usato della gommapiuma e della lavanda
Chiudere la base del gufo con una filza
Rifinire la base con il cerchietto di stoffa cucito a punto invisibile coprendo l'arricciatura della chiusura del gufo. Oppure ricavare dlelle zampette nel panno arancione o giallo
Fissare con un puntino il becco
Applicare gli occhi: io ho usato dei bottoni di legno a cui ho incollato delle perline nere



Il Gufo è pronto per profumare I vostri armadi! e a portare fortuna.....