mercoledì 23 maggio 2012

Presine a Farfalla

Mi è avanzata un pochino di stoffa imbottita... poca per fare qualche cosa di grande ma troppa per essere buttata via.
Ecco dunque una presina a farfalla graziosa e pratica: basta infilare le dita nelle tasche formate dalle ali per poter impugnare qualsiasi pentola senza timore di brutte scottature.
Non è un modello originale, anche se l'ho disegnato di mio pugno ho trovato diversi spunti in rete, questa è solo la mia versione.....
Se dovesse servire il modello è ancora nel mio Archivio.... 

venerdì 11 maggio 2012

Borsa - Porta Torte

Questo lavoro nasce da una effettiva necessità: Non so mai come portare i dolci che preparo per il terzo tempo di Rugby (Sport di mio figlio),  le feste o solo presso le amiche che mi invitano a cena. Da questo alla decisione di costruire una borsa appropriata il passo è stato brevissimo....


Materiale Occorrente

  • Stoffa imbottita fantasia
  • Tela di cotone bianca
  • Sbieco in tinta
  • Cartone
  • Posate di legno.
  • Velcro 20 cm
Io ho fatto così
  • Ho preso la misura della mia teglia (28 cm) ed 
    • ho tagliato 5 quadrati di 30 cm di lato nella tela imbottita
    • ho tagliato 5 quadrati di 30 cm di lato nella tela di cotone bianca
  • Ho ricomposto i 5 quadrati formando una croce di tela bianca ed una di tela imbottita
  • Ho tagliato 4 strisce di stoffa imbottita di 8 per 20 cm.
  • Ho bordato le 4 strisce di stoffa con lo sbieco. Rifinendo cosi i passanti  che reggeranno il manico.
  • Ho messo in doppio le tele incastrando i passanti come da disegno e formando una tasca nel quadrato sul fondo.(quadrato centrale della "croce")
  • Ho cucito il tutto a macchina, riportato a diritto ed impunturato
  • Ho ritagliato il cartone in modo da ottenere un quadrato di 29 cm.
    • L'ho infilato nella tasca sul fondo della borsa, serve da rinforzo e base della borsa 
    • La tasca serve per rimuovere il cartone e poter lavare la borsa 
  • Ho applicato il velcro ai rimanenti risvolti della borsa come da disegno.
  • Ho infilato  le posate di legno nei passanti e.... ecco fatto!!!

martedì 1 maggio 2012

Il galletto

... se fatto di 5 cm è un puntaspilli se più grande diventa un cuscino stravagante, e' velocissimo da fare e abbinato ad un sacchetto di cioccolatini diventa un simpatico pensierino per Pasqua. 

Occorre:

  • Ritagli di pannolenci rosso o arancio per cresta bargigli e becco
  • 2 perline nere per gli occhi
  • 2 quadrati di tela (le dimensioni le scegliete voi. Il mio esperimento è di 12 cm di lato.
  • Imbottitura
Si procede cosi:


  • Tagliare la cresta, il becco e i 2 bargigli nel pannolenci 
  • Mettere in doppio i due quadrati di tela lasciando la parte "rovescia" della stoffa all'esterno, imbastirli (su 3 lati) inserendo la cresta i bargigli ed il becco 
  • Cucire cosi i 3 lati (a mano o a macchina è indifferente) e girare il il sacchettino cosi creato.
  • Imbottire
  • Cucire l' ultimo lato del sacchettino facendo coincidere le 2 cuciture laterale e ponendole al centro del lato in questo modo si ottiene la forma triangolare del corpo del gallo.